Condizioni generali di vendita ed uso del servizio ai sensi del D. Lgs. 6 settembre 2005 nr. 206 “Codice del Consumo”, del D. Lgs. 21 Febbraio 2014 nr. 21, del D. Lgs. 9 aprile 2003 nr. 70 “attuazione della direttiva 2000/31/CE” e s.m.i..

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

L’offerta e la vendita di prodotti sul sito Poetica.shop sono regolate dalle seguenti condizioni generali di vendita, fornite con la chiarezza e nel rispetto degli ulteriori requisiti previsti dalla normativa in materia di commercio elettronico (D. Lgs. 70/2003), dal Codice del Consumo (D. Lgs. 206/2005), dal provvedimento di attuazione della direttiva comunitaria nr. 2011/83/UE sui diritti dei consumatori (D. Lgs. 21/2014) e s.m.i..

Art. 1 – Prestatore del servizio. Contatti utili per eventuali reclami.

Ai sensi e per gli effetti degli artt. 2, 7 e ss. D. Lgs. 70/2003, si informano gli utenti che Poetica.shop è un “servizio della società dell’informazione”: il servizio di commercio elettronico in questione è di proprietà dell’impresa individuale Poetica Clothes di Comensoli Daria, che si occupa altresì della gestione e della manutenzione del servizio, identificata ai sensi e per gli effetti della summenzionata normativa quale “prestatore” nonché, ai sensi e per gli effetti dell’art. 3 D. Lgs. 206/2005, quale “professionista”, ovvero la persona fisica che esercita la propria attività imprenditoriale e commerciale.
La suddetta impresa è identificata dalla partita I.V.A. nr. 03964120988 e dal codice fiscale CMNDRA96D70E704Q, è iscritta presso il Registro delle Imprese della Camera di Commercio di Brescia dal 06.02.2018 (Rea BS-577601) ed ha sede legale in Italia, nella città di Darfo Boario Terme (BS) alla Via Ugo Foscolo nr. 6, mentre la sede operativa si trova sempre in Darfo Boario Terme (BS), nel negozio in Via Aria Libera nr. 45.
Per qualsiasi ulteriore informazione, nonché per ogni eventuale reclamo è possibile contattare il prestatore del servizio e gestore del sito con le seguenti modalità:
via email all’indirizzo info@poetica.shop;
via Posta elettronica certificata all’indirizzo poeticaclothes@legalmail.it;
a mezzo telefono dal Lunedì al Venerdì, dalle 09.00 alle 19.00, al numero 347/1646498;
a mezzo posta cartacea tradizionale all’indirizzo legale suddetto.
Per le ulteriori informazioni rese ai sensi di legge, consultare tutte le pagine della sezione condizioni d’uso:
• Diritto di recesso ed eventuali reclami;
• Privacy policy;
• Utilizzo dei cookies.

Art. 2 – Informazioni e procedure per la conclusione del contratto d’acquisto. Momento di conclusione del contratto (ex art. 12 D. Lgs. 70/2003 ed ex art. 49 D. Lgs. 206/2005 e s.m.i.).

Poetica.shop offre la possibilità di conoscere prodotti e servizi offerti e di concludere gli acquisti.
La procedura per la valida conclusione del contratto di acquisto di uno o più prodotti offerti in vendita attraverso il servizio di commercio elettronico Poetica.shop, è la seguente: il cliente formula la propria proposta d’acquisto compilando il modulo d’ordine in formato elettronico e lo trasmette a Poetica.shop, per via telematica, seguendo le istruzioni e la procedura indicate passo dopo passo nel sito.
Nel modulo d’ordine è contenuto un riepilogo delle Condizioni Generali di Vendita, delle informazioni sulle caratteristiche fondamentali dell’ordine quali:
informazioni sulla spedizione;
riepilogo del metodo di pagamento e di spedizione scelti;
un breve riepilogo dell’acquisto con il nome dell’articolo, il suo codice prodotto SKU, la taglia, la quantità acquistata, il totale/parziale, le tasse comprese (i.e. I.V.A./Vat), le spese di spedizione ed il totale dell’ordine.
Prima di procedere con l’invio della proposta di acquisto, verrà chiesto al cliente di accettare le condizioni generali di vendita qui esposte: si invitano i gentili clienti a leggerle con attenzione perché costituiscono parte integrante del contratto di vendita e regolano i rapporti tra le parti. Si consiglia inoltre di stampare, salvare o comunque conservare le presenti condizioni di vendita.
Con la trasmissione telematica del modulo d’ordine, il cliente accetta incondizionatamente e si impegna ad osservare, nei rapporti con Poetica.shop, queste Condizioni Generali di Vendita. Se non si condividono alcuni dei termini riportati nelle Condizioni Generali di Vendita, si invita il cliente a non inoltrare il modulo d’ordine per l’acquisto dei prodotti su Poetica.shop.
Inoltre, sempre attraverso la trasmissione del modulo d’ordine, il cliente conferma di conoscere e di accettare integralmente ed esplicitamente, oltre alle presenti Condizioni Generali di Vendita, anche le ulteriori informazioni e condizioni rese da Poetica.shop e richiamate anche tramite link, comprese l’informativa sulla Privacy, le condizioni per l’esercizio del Diritto di Recesso e l’informativa per l’uso dei cookies.
Il contratto di vendita dei prodotti è correttamente e validamente concluso quando Poetica.shop, dopo aver ricevuto per via telematica la proposta di acquisto contenuta nel modulo d’ordine, previa verifica della correttezza dei dati relativi all’ordine inserito, comunica al cliente la conferma dell’accettazione dell’ordine contenente la proposta a mezzo email ordinaria. Il modulo d’ordine sarà archiviato presso la nostra banca dati per il periodo di tempo necessario all’evasione degli ordini e comunque per il periodo previsto dalla legge. Sarà possibile accedere al proprio modulo d’ordine, consultando la sezione dedicata all’Account personale di ogni cliente, presente sul sito.
È possibile concludere il contratto di acquisto senza procedere alla preventiva registrazione con la conseguente creazione di un account personale: tuttavia, si consiglia vivamente di acquistare come utente registrato per poter accedere al pannello di controllo dei propri ordini e poter fruire di tutti i servizi e di tutte le ulteriori interazioni con il servizio Poetica.shop.
Poetica.shop si riserva la facoltà di non stipulare il contratto di vendita e di rifiutare le proposte di acquisto contenute nei moduli d’ordine ricevuti, senza alcuna penale a carico del prestatore del servizio, nel caso in cui non ci siano sufficienti garanzie di solvibilità o nell’ipotesi in cui gli ordini risultino incompleti o non corretti, ovvero in caso di indisponibilità dei prodotti. In questi casi, il servizio provvederà ad informare il cliente a mezzo posta elettronica che il contratto non si è efficacemente concluso e che Poetica.shop non ha dato seguito all’ordine d’acquisto, specificandone i motivi.
Qualora i prodotti, presentati su Poetica.shop, non siano più disponibili o in vendita al momento dell’ultimo accesso al sito ovvero dell’invio del modulo d’ordine, sarà cura di Poetica.shop comunicare tempestivamente – ed in ogni caso entro trenta (30) giorni a decorrere dal giorno successivo a quello in cui il cliente ha trasmesso il proprio ordine a Poetica.shop – l’eventuale indisponibilità dei prodotti ordinati. In caso di inoltro del modulo d’ordine e di avvenuto pagamento anticipato del totale dovuto, Poetica.shop provvederà a rimborsare al cliente quanto già anticipato secondo le tempistiche e le regole specificate nella pagina “diritto di recesso”.
Una volta concluso regolarmente il processo d’acquisto, Poetica.shop prenderà in carico l’ordine d’acquisto ed il cliente riceverà comunicazioni in base allo stadio di avanzamento dello stesso.

Art. 3 – Pagamenti.

Per il pagamento del prezzo dei prodotti e delle relative spese di spedizione il cliente può liberamente scegliere una delle modalità indicate nel modulo d’ordine e riepilogate nell’apposita sezione del sito.
In caso di pagamento mediante carta di credito, le informazioni finanziarie (ad esempio, il numero della carta di credito/debito o la data della sua scadenza) saranno inoltrate, tramite protocollo crittografato al POS virtuale, che fornisce servizi di pagamento elettronico a distanza, senza che terzi possano, in alcun modo, avervi accesso. Tali informazioni, inoltre, non saranno mai utilizzate da Poetica.shop per altri fini diversi da quello di completare le procedure relative all’acquisto del singolo cliente e per emettere i relativi rimborsi in caso di eventuali restituzioni dei prodotti, a seguito di esercizio del diritto di recesso, ovvero qualora si renda necessario prevenire o segnalare alle autorità competenti la commissione di frodi o di condotte penalmente rilevanti su Poetica.shop.
Il prezzo per l’acquisto dei prodotti e le spese di spedizione, come indicato nel modulo d’ordine, saranno addebitati secondo i tempi e le modalità del metodo di pagamento scelti dal cliente.

Art. 4 – Spedizione e consegna dei prodotti.

L’evasione dell’ordine avviene generalmente entro 48 ore lavorative dalla ricezione.
Le spedizioni verso il territorio italiano verranno evase utilizzando il corriere SDA Express Courier: appena presa in carico la spedizione, il corriere invierà al cliente una mail di conferma dell’avvenuta spedizione nella quale indicherà il numero di Tracking Online per poter monitorare lo stato della spedizione.
Il corriere SDA consegna dal lunedì al venerdì in orario di ufficio e non sarà possibile fissare consegne su appuntamento.
I tempi di consegna dipendono esclusivamente dal fornitore che si occupa del servizio di consegna e Poetica.shop declina ogni responsabilità in merito ad eventuali ritardi: i tempi, pertanto, possono variare a seconda della giornata di affido del pacco al corriere, se in prossimità di weekend o in concomitanza di festività, o se la destinazione è verso isole o territori disagiati o per cause comunque non dipendenti né imputabili a Poetica.shop.
Il costo da affrontare per la spedizione è chiaramente indicato durante la compilazione dell’ordine telematico di acquisto ed avviene a prezzo fisso come illustrato nell’apposita sezione di questo sito.

Art. 5 – Prezzi e Fatturazione. Dogana.

Le caratteristiche essenziali dei prodotti sono presentate su Poetica.shop all’interno di ciascuna scheda prodotto. Le immagini ed i colori dei prodotti offerti in vendita su Poetica.shop potrebbero tuttavia non essere corrispondenti a quelli reali per effetto del browser Internet e del monitor utilizzato.
I prezzi dei prodotti potrebbero essere soggetti ad aggiornamenti. Si invita il cliente ad accertarsi del prezzo finale di vendita prima di inoltrare la proposta di acquisto contenuta nel relativo modulo d’ordine.
Le richieste di acquisto provenienti da Paesi non compresi fra quelli autorizzati non potranno essere accettate.
I prezzi indicati nel servizio Poetica.shop sono comprensivi dell’I.v.a. italiana.
Qualora le merci ordinate attraverso il servizio Poetica.shop debbano essere consegnate al di fuori del territorio italiano, è possibile che le autorità doganali, a seconda del paese di consegna dei prodotti, possano applicare dazi e tasse di importazione da corrispondere al momento della consegna della merce e, dunque, si tratta di costi aggiuntivi rispetto al prezzo indicato sul sito.
Tali maggiorazioni sono poste integralmente a carico del cliente.
Non è possibile stabilire preventivamente l’ammontare di eventuali dazi e tasse, in ragione della diversa politica doganale attuata dai vari stati.
I costi di spedizione sono indicati separatamente e chiaramente conoscibili prima della conclusione dell’ordine.
Poetica.shop, concretizzando un’attività di “commercio elettronico indiretto” per effetto della consegna del bene successiva mediante canali tradizionali (corriere), secondo la risoluzione dell’Agenzia delle Entrate 5 novembre 2009, n. 274 ed ai sensi e per gli effetti dell’art. 22 c. 1 nr. D.P.R. 633/1972 e s.m.i., non è tenuta all’emissione obbligatoria della fattura, salvo che il cliente sia un’impresa commerciale ovvero salvo che la stessa fattura sia richiesta espressamente dal cliente consumatore, non oltre il momento di effettuazione della cessione, spuntando il campo appositamente proposto durante l’effettuazione dell’ordine.
Poetica.shop non è neppure tenuto all’emissione dello scontrino fiscale, ai sensi dell’art. 2 c. 1 lett. oo) D.P.R. 21.12.1996 n. 696 e s.m.i..

Art. 6 – Garanzie.

Attraverso il servizio Poetica.shop sono offerti esclusivamente prodotti di prima qualità, realizzati in maniera conforme agli standard di legge e muniti delle attestazioni necessarie di conformità alle procedure europee, rilasciate direttamente dai produttori. Poetica.shop infatti vende merce prodotta da fornitori terzi: tuttavia, quale venditore, ai sensi e per gli effetti dell’art. 130 del Codice del Consumo, Poetica.shop è responsabile nei confronti del consumatore per qualsiasi difetto di conformità esistente al momento della consegna del bene, fornendo garanzia sui vizi e difformità per il termine previsto dalla legge italiana.
La garanzia, prevista dal codice civile agli artt. 1490 e ss. c.c., è ulteriormente rafforzata in favore dei soggetti che assumono la qualità di consumatore. In tal caso, il consumatore gode della tutela offerta dalla c.d. “garanzia legale” per 24 mesi dall’acquisto dei prodotti: il venditore è dunque responsabile, ai sensi e per gli effetti degli artt. 130 e 132 del Codice del Consumo, per i difetti di conformità che si manifestano entro il termine di due anni dalla consegna del bene. Il consumatore è tenuto a denunciare le non conformità entro due mesi dalla scoperta, a pena di decadenza. Salvo prova contraria, si presume che i difetti di conformità che si manifestano entro sei mesi dalla consegna del bene esistessero già a tale data, a meno che tale ipotesi sia incompatibile con la natura del bene o con la natura del difetto di conformità. L’azione diretta a far valere i difetti non dolosamente occultati dal venditore si prescrive, in ogni caso, nel termine di ventisei mesi dalla consegna del bene.
Nell’ipotesi in cui il consumatore si avvalga della garanzia legale, questi ha diritto al ripristino, senza spese, della conformità del bene mediante riparazione o sostituzione, a norma dei commi 3, 4, 5 e 6, ovvero ad una riduzione adeguata del prezzo o alla risoluzione del contratto, conformemente ai commi 7, 8, 9 dell’art. 130 D. Lgs. 206/2005 “Codice del Consumo”: ai sensi di tale norma, il consumatore può chiedere, a sua scelta, al venditore di riparare il bene o di sostituirlo, senza spese in entrambi i casi, salvo che il rimedio richiesto sia oggettivamente impossibile o eccessivamente oneroso rispetto all’altro. È da considerare eccessivamente oneroso uno dei due rimedi se impone al venditore spese irragionevoli in confronto all’altro, tenendo conto: a) del valore che il bene avrebbe se non vi fosse difetto di conformità; b) dell’entità del difetto; c) dell’eventualità che il rimedio alternativo possa essere esperito senza notevoli inconvenienti per il consumatore.
Tutti i capi viaggiano muniti di cartellino identificativo con relativo codice a barre, prezzo e taglia. Si prega di non rimuovere il cartellino fino a quando non si sarà verificata l’esattezza della taglia acquistata. Poetica.shop, in caso di esercizio del diritto di recesso ovvero di reclami per eventuali non conformità, si riserva la facoltà di non accettare la restituzione dei prodotti che siano sprovvisti del relativo cartellino o che siano stati alterati nelle loro caratteristiche essenziali e qualitative o che siano stati utilizzati e/o danneggiati.

Art. 7 – Servizio Post Vendita ed Assistenza clienti.

È possibile inviare reclami in merito all’applicazione della garanzia legale nonché tutte le altre comunicazioni per richiedere qualsiasi informazione a Poetica.shop, tramite i nostri servizi di assistenza raggiungibili mediante:
a. il numero telefonico +39.3471646498 nei giorni lavorativi dalle 9.30 alle 18.00;
b. a mezzo email inviando la comunicazione all’indirizzo info@poetica.shop.
In caso di problemi gravi nella spedizione e preparazione del pacchetto, sarà nostra cura contattare il cliente telefonicamente o con altro mezzo idoneo.

Art. 8 – Modifiche e aggiornamenti.

Le presenti Condizioni Generali di Vendita sono soggette a modifiche, sia in occasione di eventuali mutamenti normativi, sia qualora il prestatore di servizio lo ritenga opportuno. Le nuove Condizioni Generali di Vendita, modificate, saranno efficaci dalla data di pubblicazione su Poetica.shop senza effetti retroattivi.

Art. 9 – Diritti di proprietà intellettuale del servizio Poetica.shop.

Tutti i contenuti presenti nel servizio Poetica.shop (testi, immagini, suoni, video, ecc.) sono tutelati dalla legge sul diritto d’autore e ne è vietata la riproduzione. L’impresa individuale Poetica Clothes di Comensoli Daria, quale proprietaria del servizio Poetica.shop ha il diritto esclusivo di autorizzare o vietare la riproduzione totale o parziale dei suoi contenuti.
È tassativamente vietata qualsiasi riproduzione, anche parziale, su qualsiasi supporto, del servizio Poetica.shop e dei suoi contenuti. Qualsiasi atto di riproduzione dovrà essere, di volta in volta, autorizzato dal proprietario del servizio. Tali operazioni di riproduzione dovranno essere comunque eseguite per scopi leciti e nel rispetto del diritto d’autore e degli altri diritti di proprietà intellettuale in capo a Poetica.shop ed al suo proprietario. A titolo esemplificativo e non tassativo, oltre alla riproduzione, è vietata l’alterazione, la riproduzione e/o la modifica in qualsivoglia modalità di contenuti ed opere protette senza il consenso del legittimo proprietario.

Art. 10 – Condizioni di utilizzo del sito.

Il cliente, manifestando la propria volontà di concludere un contratto con il prestatore del servizio accettando integralmente le presenti condizioni generali di vendita, espressamente dichiara di aver letto, compreso e di accettare le condizioni generali di utilizzo del sito che vengono illustrate nella sezione dedicata della presente pagina, in calce alle condizioni di vendita.

Art. 11 – Strumenti per la risoluzione delle controversie.

In caso di controversie relative ai contratti conclusi attraverso il servizio Poetica.shop, fermo quanto previsto dal successivo articolo 12, per i clienti (siano essi consumatori od aziende) residenti in Italia, prima di ricorrere all’autorità giudiziaria, le parti sono tenute ad esperire il preventivo tentativo di conciliazione attraverso il servizio conciliacamera.it erogato dalla Camera di Commercio territorialmente competente (di Brescia, se applicabile il Foro esclusivo di cui al successivo articolo 12; della Camera di Commercio competente secondo la residenza del cliente consumatore, quando si applica il foro esclusivo del consumatore).

Risoluzione online delle controversie per i consumatori
Secondo regolamento UE n.524/2013, il consumatore residente negli Stati appartenenti all’Unione Europea ha la possibilità di utilizzare lo strumento di risoluzione alternativa delle controversie (Online Dispute Resolution, ODR) sulla piattaforma istituita dalla Commissione Europea e presente al seguente indirizzo: http://ec.europa.eu/consumers/odr/, dove si può reperire l’elenco degli Organismi aderenti.

Art. 12 – Clausola di rinvio. Legge applicabile. Lingua ufficiale per l’interpretazione e l’esecuzione del contratto. Giurisdizione e Foro competente.

Le presenti condizioni generali di vendita e, più in generali, tutti i rapporti contrattuali conclusi con ed attraverso il servizio Poetica.shop sono regolati esclusivamente dalla legge italiana. Inoltre, le parti convengono espressamente che, in caso di dubbi e/o conflitti interpretativi anche di natura lessicale, la lingua ufficiale per l’interpretazione e l’esecuzione del contratto sia esclusivamente quella italiana.
Per tutti gli aspetti non espressamente disciplinati nelle presenti condizioni di vendita si fa esplicito rinvio alla normativa italiana vigente ed al diritto comunitario ove direttamente applicabile.
Salvo diverse previsioni di legge contenute in norme imperative ed inderogabili, come ad esempio nel caso in cui gli acquirenti rivestano la qualifica di consumatori ai sensi di legge, negli altri casi le parti espressamente convengono che la Giurisdizione competente sia esclusivamente quella italiana e che il foro territorialmente competente, anche in deroga alle ordinarie norme contenute nel codice di procedura civile, sia esclusivamente quello del Tribunale di Brescia.